Visita guidata sulla Riforma protestante a Ferrara con gli Amici della bicicletta

 Nella fredda mattina del 24 febbraio 2018, in una piazza Savonarola battuta dal vento gelido del Nord, si sono ritrovate una ventina di persone, decise ad affrontare le intemperie per poter ripercorrere luoghi e personaggi della Ferrara protestante del ‘500.  L’Associazione Evangelica CERBI di Ferrara, dopo una breve introduzione di carattere storico, ha guidato il gruppo alla riscoperta di personaggi ferraresi e non, come Savonarola, Renata di Francia, Pellegrino Morato e sua figlia Olimpia, e altri come Fanino Fanini, Francesco Severi, medici e intellettuali, nobili e prelati, che per la loro adesione alla fede protestante furono giustiziati, per mano dell'Inquisizione ferrarese; o Giovanni Calvino, ospite della Duchessa, e Bernardino Ochino, grande predicatore nella Cattedrale.  A un certo punto, troppo infreddoliti per continuare la camminata, si è deciso di continuare il percorso in modo virtuale, accomodandosi al bar del Castello, dove alla fine è stato possibile anche rispondere a domande, accogliere osservazioni e fare approfondimenti.

 

I promotori dell’iniziativa sono certi con questo di avere risposto all'esigenza di ritrovare memoria e radici nella storia della città, all'interno della grande Storia, senza dimenticare le conseguenze nel presente e le prospettive di futuro, e ringraziano quanti hanno aderito con interesse e partecipazione a questa avventura. 

 

Itinerario della passeggiata